Risultati per 'Elettroforesi':

Di seguito l'elenco dei risultati di ricerca trovati rilevanti per la keyword 'Elettroforesi':

Risultati maggiormente rilevanti:



 elettroforesi: cos’è? a cosa serve? interpretazione risultati
Generalità L'elettroforesi è una tecnica utilizzata nell'ambito delle analisi di laboratorio che sfrutta la massa molecolare e la carica elettrica delle proteine, per valutarne la quantità e la qualità.In particolare, quest'esame consente di separare le proteine in cinque frazioni: albumina, alfa 1 globuline, alfa 2 globuline, beta globuline e gamma globuline.

 elettroforesi - wikipedia
Storia. Il fenomeno dell'elettroforesi fu descritto per la prima volta nel 1807 da Ferdinand Friedrich Reuss, che osservò la migrazione di particelle di argilla immerse in acqua in presenza di un campo elettrico esterno.. Il primo dispositivo per svolgere l'elettroforesi fu realizzato nel 1937 dal biochimico svedese Arne Tiselius.. Grazie alle sue ricerche sull'elettroforesi delle proteine ...

 elettroforesi - unife
ELETTROFORESI DI ACIDI NUCLEICI - Gel: La > parte dei campioni di DNA comunemente analizzata per elettroforesi è più grande di una proteina, perciò l’agaroso risulta il sistema di elezione. Agaroso 0.3%: doppie eliche da 5.000 a 60.000 bp Agaroso 2%: doppie eliche da 100 a 3.000 bp



Altri risultati:



 elettroforesi: esami - ematologia | pazienti.it
L'elettroforesi è un esame eseguito per individuare proteine quali albumina, alfa 1 globuline, alfa 2 globuline, beta globuline, gamma globuline.

 elettroforesi - unife
In elettroforesi, per controllare migrazione/dimensione dei campioni nella corsa elettroforetica viene inserito un marcatore di peso molecolare (Marker) Per DNA DNA fagici o plasmidi frammentati per restrizione enzimatica. Per proteine . Miscela di proteine (colorate) a dimensione nota .

 elettroforesi - chimica-online
L'elettroforesi è un fenomeno elettrocinetico per cui particelle colloidali o ioni macromolecolari dotati di carica elettrica si muovono sotto l'influenza di un campo elettrico, spostandosi verso il catodo se sono dotate di carica positiva e verso l'anodo se hanno invece carica negativa. La differenza tra la velocità di migrazione delle varie particelle dipende dalle loro cariche e ...

 elettroforesi – principi generali - unipi.it
Elettroforesi Elettroforesi (schema) Analisi condotta in circa 15 minuti Campione viene deposto sulla superficie del supporto di acetato di cellulosa che è imbibito del tampone di corsa e successivamente viene applicata la ddp. Il pH del tampone determina la carica delle molecole che si separano




Last Search Plugin 2.03

Ricerche correlate


Ricerche simili a 'Elettroforesi' effettuate:



Last Search Plugin 2.03
Questo sito utilizza cookies. Per saperne di più: PRIVACY POLICY

Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per revocare il consenso è sufficiente cancellare i cookies di dominio dal browser